CONSIGLIO COMUNALE CONVOCATO PER 1° LUGLIO 2019.

Un cittadino su quattro, degli aventi diritto, elegge il sindaco e nomina 10 consiglieri. All’opposizione spettano sei consiglieri.

Ecco gli eletti:

Ricordo, che solo grazie alla coalizione, sono stati, “tutti eletti”. La coalizione si è formata intorno al nome del sindaco, Luca Benesperi, che presiede la giunta, sceglie i componenti e ne distribuisce le deleghe.

Luca Benesperi, in scadenza dei termini, convoca il Consiglio comunale per il, 1° luglio 2019, senza aver nominato la Giunta, questo, indebolisce l’autorità del sindaco, essendo sotto scacco di alcuni consiglieri.

Ricorsi storici, si ripete il caso di Giacomo Mangoni, nuovo della politica; non è il caso di Luca Benesperi, da alcuni lustri in politica e da avvocato si “doveva” premunire.

Trattare, è utile, se ne siamo capaci, trattare a oltranza è un segno di debolezza, che si ripeterà ogni qual volta, qualcuno usa la tattica dell’oltranza.

Avere richiesto la data massima per il consiglio comunale, che autonomamente farebbe scattare il commissariamento è il massimo della debolezza.

SOLO UN CITTADINO SU QUATTRO, AVENTI DIRITTO, 13.907 cittadini.

Aspettiamo le vostre  le vostre opinioni,  per conoscere da fuori, ma dentro al palazzo …

Direttore responsabile, Pier Vittorio Porciatti

La redazione del giornale I FOGLI

©opyright

Video e foto e materiali di questo giornale possono essere liberamente utilizzati a condizione che se ne citi l’origine con la seguente formula: “ Dal giornale: I FOGLI.

About Piervittorio Porciatti 246 Articles
Studio e lavoro per 55 anni, poi ancora studio per trasmettere l'esperienza acquisita a chi la ritiene utile, senza nessun compenso materiale ...

Be the first to comment

Leave a Reply