Nelle prospettive future, l’unica via di uscita, diminuire i costi, non esiste altra alternativa …

 

 

Il moderatore, Gianni Rovati, …Quando un azienda chiude, cessa anche di essere un contribuente dello stato, si crea un circolo vizioso in virtù del quale, meno entrate e più aumentano in quelle in essere nel territorio.

Interviene un altro associato CNA, … su alcune questioni l’intervento “locale” può fare di più, quando si dice rifiuto domestico o non domestico poi ci sono i rifiuti speciali,  i regolamenti bisogna essere laureati per capirli. Assimilare si va solo verso lo smaltimento, mai incontro al recupero, noi artigiani paghiamo tre volte.

Giani Rovati, moderatore, siccome in Italia c’è una normativa  che si contrappone sempre ad un’altra e qui nascono i “rimpalli”.

Interviene un cittadino, non lo commentiamo, ascoltatelo…

Interviene brevemente la presidente CNA, Elena Calabria … 74 comuni sono troppi, prendiamo l’esempio di due comuni che si sono fusi, con i risparmi è stata abolita l’IMU e la tari

Tralasciano la cronaca, avete il video, ascoltate  e vedete attentamente, riflettete, commentate, senza SE e  MA, i tecnici i politici lo dicevano: Ieri, Oggi & Domani, il consuntivo, reale è, asciutto da …

La redazione

Il video:

Di Piervittorio Porciatti

Dal 1998 sono in rete con notizie e foto con il giornale (ora lo chiamano blog) gli fu dato il nome: "AquaM" una parola latina il cui significato era "acqua", MA per noi voleva comunicare le notizie dei paesi di Agliana, Quarrata e Montale. Con un gruppo di giovani divenne rivista, 24 pagine a colori dal nome: "I FOGLI DI IOD, Ieri, Oggi & Domani" in migliaia di copie, conesgnate per posta ad ogni famiglia Aglianese. Da rivista divenne giornale, dal nome: "I FOGLI". Gravi malattie mi costrinsero ad abbandonare, chi mi sostitui cessò dopo poco più di un anno.