PERCHE’ … PERCHE’ … PERCHE’ … PERCHE’ … PERCHE’ … PERCHE’ …

 

“ NON VOGLIO ESSERE FOTOGRAFATO …”

NON VOGLIO ESSERE FOTOGRAFATO … CONOSCERE … Articolo N° 21 della Costituzione Italiana … legge sulla privacy … e una grande città cinese, Houzhou e un piccolo paese Toscano.

Un grande avvenimento, un giovane sindaco, Giacomo Mangoni, forse  in certe situazioni paga l’inesperienza, alcuni vecchi volponi e diversi giovani che si devono fare leSindacoe capo delegazione cinese

ossa e credono in lui. Quello che non riusciamo a capire  la forma in cui è attaccato, la critica, miope

nel cercare di sviluppare rapporti con un

mondo, quello cinese in evoluzione, solo per questo, il suo  primo anno merita un bel sette, nonostante alcuni errori  d’inesperienza.

Per nostra colpa, abbiamo  solo una volta assistito a questo sforzo e ce ne scusiamo, la manifestazione “pubblica” all’auditorium, meritava di più da parte del popolo Aglianese e delle aziende, anche dei comuni vicini, secondo la nostra modesta opinione. Abbiamo usato i mezzi di comunicazione e le nostre capacità di cui  siamo capaci e disponibili.

Un fatto ci ha colpito nel nostro lavoro, una persona nota, forse la più facoltosa della zona, anche se non lo manifesta, che spesso troviamo nel palazzo di “ vetro “ del potere, “solo” in alcuni uffici. Nell’ultima amministrazione abbiamo notato che non frequenta spesso, il palazzo di vetro, il periodo delle giunte del Sindaco Paolo Magnanensi, molto fitte erano le visite.

Mentre, fotografavano i partecipanti, la persona di cui sopra si è avvicinata e perentoriamente:

“ NON VOGLIO ESSERE FOTOGRAFATO …”

Ci siamo qualificati e gli abbiamo ricordato che laparte del pubblico

manifestazione era pubblica … Potremo fare anche il nome

con tutte le sue referenze … ma lo condanniamo all’anonimato

per non turbare un avvenimento così importante per il nostro

piccolo comune. Ci siamo domandati, perché questa persona non

voleva essere fotografata, insieme a tanta gente …?

Chi in genere non vuol essere fotografato. non da solo, ma in gruppo di decine di persone. Incomprensibile che, lo faccia in una manifestazione pubblica.

Oltretutto un giornalista serve proprio per fare trasparenza.

La privacy, si attua (qualcuno non sempre) in luoghi privati.

Ascoltate, vedete, riflettete, molte volte le cronache non corrispondono ai video, esprimete i vostri commenti, sul giornale digitale, I FOGLI.IT o su FACEBOOK:

Video

 

About Piervittorio Porciatti 252 Articles
Studio e lavoro per 55 anni, poi ancora studio per trasmettere l'esperienza acquisita a chi la ritiene utile, senza nessun compenso materiale ...