Montale, ” NONCISTO ” … conferenza stampa, delle opposizioni unite della piana, Pistoia Prato …

Ennesima conferenza stampa, per presentare:”MOZIONE UNITARIA“, otto comuni, trentasette  consiglieri …

Dovete consentirmi una breve premessa prima di fare la nuda cronaca documentale della conferenza stampa unitaria di otto comuni della piana, Pistoia-Prato.

Una mia opinione, sempre espressa dal 2000 in Legambiente e fuori, per la chiusura dell’inceneritore con un progetto da attuare quando, fossero stati raggiunti certi parametri di raccolta differenziata. La maggioranza contraria, considerando il progetto utopistico, Legambiente e le opposizioni si opponevano all’attesa dicendo, si deve chiudere subito. Il tempo passa, abbiamo un cambio di maggioranza parziale in un comune ma, nulla cambia, faccio un grosso errore abbandonando Legambiente che aveva cambiato la sua linea ambientale in merito allo smaltimento dei rifiuti. Sono subentrati i se e i ma, strumentalizzando tutto, il fine giustifica i mezzi.

Chiudo con queste parole ”non mie”:

“Bisogna che tutto cambi perché non cambi niente”, perché oltre il tempo, … Il tutto mentre nessuno faccia nulla per opporsi,..”

Pier Vittorio Porciatti

Montale 4 aprile 2016,

Alla badia di Montale, nutrita conferenza stampa della mozione unitaria contro lo “Sblocca Italia” sottoscritta da 5 consiglieri di opposizione del comune di Montale e condivisa da 8 comuni aderenti:

Abetone,Agliana,Monsummano, Montale, Montecatini, Pistoia, Quarrata e Montemurlo.

Oltre 37 consiglieri delle forze di opposizione di molteplici comuni della provincia di Pistoia e Prato.

La mozione intende impegnare i Sindaci e Giunte municipali, cliccando la potrete leggere, l’originale sottoscritta.

 

Una brevi sintesi, di alcuni scambi di opinione con alcuni consiglieri:

 

  • Continuare la campagna delle “Tre R”.
  • Riconvertire gli impianti d’incenerimento esistenti con tecnologie del trattamento e recupero dei rifiuti prodotti , già collaudate con un aumento di personale e un minor investimento di capitali, un minore costo di esercizio, inferiore all’incenerimento. 
  • Nessuna nuova costruzione d’impianti di incenerimento per lo smaltimento dei rifiuti.
  • Informare, quanto prima, il Presidente del Consiglio dei Ministri, il Ministro dell’ambiente e il Governatore della Regione Toscana ROSSI, per abolire l’articolo 35:      ” … gli inceneritori come “industrie di primario interesse nazionale …”.  Contenuto nello ”sblocca Italia” 
  • Procedere, senza se e senza ma, alla riconversione dell’impianto di Montale pericoloso per la salute, a un costo superiore alle attuali tecnologie di recupero che, permette di premiare se attuata (scelta politica) chi recupera di più nello smaltimento dei rifiuti.

Video interventi dei consiglieri, a voi i commenti da fare in fondo alla pagina…

 

Video: SMALTIMENTO RIFIUTI, dopo l’introduzione, Gianna Risaliti, centro destra Unito per Montale. .

Gianna Risaliti, Centro destra Unito per Montale: “ …forse da due anni dovevamo cominciare a preparare la gestione diretta … poi sull’indagine epidemiologica c’è da dire  …

 

Video: SMALTIMENTO RIFIUTI, dopo l’introduzione, MATTEO MAZZANTI, An-FdI.

Matteo Mazzanti, AN_FLI di Montemurlo: “ … il disinteresse del problema della maggioranza …”

 

SMALTIMENTO RIFIUTI, Silvia PIERI, Agliana in Comune.

Silvia PIERI, Agliana in Comune: “ …abbiamo voluto allargare la tematica che riguarda i rifiuti …”

 

SMALTIMENTO RIFIUTI, Massimo LAFRANCESCHINA, M5S di Agliana.

Massimo LAFRANCESCHINA, M5S di Agliana: “ …non hanno nessun interesse di andare incontro ai cittadini …”

 

SMALTIMENTO RIFIUTI, Anita FERRI, centro Sinistra per Montale; Maurizio CIOTTOLI, AN-FLI 

Il giornale: I FOGLI, dentro ma fuori dal palazzo …Anita FERRI, Sinistra Unita per Montale:

“ … non potete dire al maiale di diventare prosciutto … non si decide più in consiglio comunale, alza la mano … voi avete un forno che brucia … ”

 

Il giornale: I FOGLI, dentro ma fuori dal palazzo …Maurizio CIOTTOLI, AN-FLI

 “ … secondo me non è una mancanza di intelligenza … hanno dei grossi problemi di cambiamento perché non ne sono capaci …”

 

SMALTIMENTO RIFIUTI, Alessandro CIALDI, Gianna RISALITI, Gabriele CAPASSO.

Il giornale: I FOGLI, dentro ma fuori dal palazzo … Alessandro CIALDI, Insieme per Quarrata: “ …la cartella del 2014 è stata copiata nel 2015 …”

Il giornale: I FOGLI, dentro ma fuori dal palazzo … Gabriele CAPASSO, M5S di Prato “ …

 

SMALTIMENTO RIFIUTI, Stefano GALLACCI,

 

Il giornale: I FOGLI, dentro ma fuori dal palazzo … Stefano  GALLACCI, Pistoia Domani …

 

Fase finale, Gianna Risaliti, domande dei giornalisti, Piera Salvi della nazione e Tommaso Artioli del Tirreno