QUANDO LE COINCIDENZE SONO PIU’ DI UNA … ASSENTI, Presidente del consiglio, Dottor Tiziano Pierucci, per lavoro …; Assessore, Marianna Menicacci, per lavoro (compleanno); Segretaria, Dr.ssa Donatella D’Amico …

 

EMENDAMENTI AL BILANCIO DI PREVISIONE E DEL PIANO FINANZIARIO TARI 2016 DEL COMUNE DI MONTALE E TRIENNALE 2016/17/18.

La “Sinistra Unita per Montale” e il “Centrodestra Unito per Montale” presentano esposti alle autorità competenti.

Il “Centrodestra Unito per Montale” ha presentato alla Prefettura di Pistoia e per conoscenza al Procuratore della Corte dei Conti di Firenze un esposto per contestare l’illegittimità del bilancio, nel merito e nelle procedure, sia nel consiglio del 26 e del 29 aprile 2016.

Ancora, Martina Bruni, Dino Polvani, Alberto Fedi e Gianna Risaliti, analizzeranno i molteplici errori procedurali messi in atto dal Presidente Pierucci, il 26 aprile e dal vicepresidente Nesi, dal vice segretario Ghelardini, nonché di tutti i consiglieri del gruppo di maggioranza, nell’approvazione del punto riguardante il bilancio di previsione ed eventualmente di prendere in considerazione  un ricorso al Tar per l’illegittimità dell’intero bilancio o un ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.

Il consiglio non è altro che la seconda puntata di quello del 26 aprile, chiuso nonostante le proteste dell’opposizione, dalla capo gruppo Federica Sciré.

Dall’appello si nota subito la mancanza della segretaria, Donatella D’Amico, sostituita dal Vice segretario Claudio Ghelardini, inoltre le assenze Del presidente Pierucci, dell’assessore Menicacci e del consigliere Lo Pilato, la serata non poteva che essere effervescente.

Esposti, abbandono dell’aula di tutta l’opposizione, scambi di accuse fra le consigliere, Sciré e Bilenchi.

Dal video potete vedere il nervosismo del tavolo di presidenza, durante gli interventi dell’opposizione e nel finale con l’abbandono dell’aula da parte  della stessa, al momento delle dichiarazioni di voto.

Un frastornato Betti;  un segretario Ghelardini, non all’altezza, forse per mancanza di preparazione culturale nel ruolo che sta ricoprendo, consulta freneticamente documenti e con il sindaco alla sua destra; l’assessore Logli, che qualcuno chiama l’uomo delle tabelle, in chiara difficoltà; una sfinge il dottor Fiaschi, l’uomo dei bilanci, assunto con contratto a termine, mentre l’opposizione incalza.

Comunque, vedete il video è lungo ma, vale la pena.

 

About Piervittorio Porciatti 242 Articles
Studio e lavoro per 55 anni, poi ancora studio per trasmettere l'esperienza acquisita a chi la ritiene utile, senza nessun compenso materiale ...