COLLABORANO SERIAMENTE FERDINANDO BETTI CON LA CAPO GRUPPO DI OPPOSIZIONE GIANNA RISALITI.

 

UN SINDACO E SEI CONSIGLIERI UNITI, A RENDERE POSSIBILE L’ASSOCIAZIONE TRA MONTALE E AGLIANA.

Controllano rigo per rigo le tre convenzioni:  ASSOCIAZIONE TRA MONTALE E AGLIANA.

Da agosto si sono alternati consiglieri di maggioranza e opposizione, mai presente al tavolo la Sinistra Montalese, a oggi, solo alcuni cittadini della Sinistra per Montale.

Uniti Sindaco e maggioranza con l’opposizione presente, del Centro Destra per Montale:

Tre convenzioni (oltre cinquanta pagine), Montale capofila in due, scambio di proposte e opinioni, Risaliti, Betti e vari consiglieri, Galardini e Fedi i più attenti.

Un dibattito serrato, alcuni momenti di pausa per leggere le convenzioni, i vari articoli che si intrecciano, si accavallano.

Si dovranno uniformare i regolamenti, le spese come saranno ripartite, chi decide, le multe chi risponde ad eventuali ricorsi, IMU, TARI e tasse e tributi in genere, servizi saranno uniformati …

Tutto verbalizzato per i colleghi Aglianesi con cui il 20 ottobre nella sala consiliare della Badia di  Montale per un primo scambio di opinioni sulle prime tre convenzioni.

Il sindaco Betti premette, le convenzioni dovrebbero partire dai primi mesi del 2017, non insieme, la scadenza associativa dovrebbe essere nel 2019.

Comunque ecco il video della serata, come al solito vi consigliamo attenzione e riflessione su quello che propongono, perché l’associazione è importante e utile a tutti.

I FOGLI, la redazione

About Piervittorio Porciatti 242 Articles
Studio e lavoro per 55 anni, poi ancora studio per trasmettere l'esperienza acquisita a chi la ritiene utile, senza nessun compenso materiale ...